martedì 3 maggio 2016

La Lumaca

Carissime, ci sono alimenti che piacciono o che si detestano.
Io personalmente non sono attratta da tutto ciò che è interiora, fegatelli, cervello, ecc ma per alcune persone sono prelibatezze. Lo stesso discorso posso farlo per le lumache: io non le ho mai assaggiate, ma ricordo che da bambini mio padre ci imbarcava in macchina e facevamo chilometri e chilometri per andare in un paesino dove le facevano buone e lui "si fidava". Già, perché per mangiare le lumache bisogna innanzitutto fidarsi che siano ben pulite, ben spurgate, ben cucinate. Allora, volendo fare una sorpresa ad una mia carissima amica che ama le lumache ma non le mangia mai, ho deciso di ordinarle direttamente da un allevamento, in modo da avere la certezza della qualità, ed eccomi arrivata a La Lumaca.


Il prodotto arriva vivo, già lavato e spurgato, in tempi brevissimi (24 ore in tutta Italia), in una retina e col cartone forato per mantenerle vive. 


La mia amica le ha preparate con una ricetta semplicissima: soffritto di cipolla carota e sedano, peperoncino secondo il gusto, sfumare il tutto con un bicchiere di vino bianco, aggiungere la passata di pomodoro. Far cuocere 10 minuti, aggiungere le lumache dopo averle lavate con acqua corrente, e far cuocere ancora una mezz'ora. Al termine, volendo, aggiungere una spolverata di menta.


Ed eccole pronte! Mi ha detto che erano buonissime, ed io conoscendo la sua abilità culinaria non ho dubbi, e sono felice di aver fatto un regalo gradito. Sul sito trovate varie qualità di lumache, sia da gastronomia che da riproduzione e, se state pensando ad un'attività lavorativa, trovate anche tutte le indicazioni per aprire un allevamento.
Trovate inoltre tutta una sezione dedicata ai cosmetici a base di bava di lumaca, ma questa è un'altra storia di cui vi parlerò in altro momento.
Nel frattempo vi abbraccio, e ditemi di voi: mangiate lumache?
Giada
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
impressionierecensionidiunamammaqualunquediGiadaDe Cesaris - DesignbyIole